Cronaca ULTIM'ORA

Ucciso CARABINIERE sul Gargano: arrestato l’assassino

Ucciso CARABINIERE sul Gargano: arrestato l’assassino. E’ accaduto a Cagnano Varano verso le 10 di questa mattina, quando una pattuglia dei Carabinieri è intervenuta per una lita di famiglia nella piazza principale della città.

Secondo le prime indiscrezioni un uomo armato di pistola ha fatto fuoco verso l’auto dei Carabinieri intervenuta dopo una segnalazione al 112. A rimanere ucciso sotto i colpi dell’arma da fuoco è il Maresciallo Maggiore, Vincenzo Carlo Di Gennaro di anni 46, durante il turno di servizio. Rimasto ferito gravemente anche un altro Militare di 23 anni presente insieme alla vittima.

L’assassino, un pregiudicato di 64 anni, è stato immediatamente arrestato dagli altri CARABINIERI intervenuti sul luogo dell’omicidio. Agg. in corso.

Agg. Il Carabiniere di 23 anni non sarebbe in pericolo di vita, è stato ferito al braccio e al fianco.

Agg. Smentita la notizia che i Militari sarebbero intervenuti per una lite condominiale.

RIP ANGELO CON IN DIVISA

Il Ministro Matteo Salvini cosi commenta: “FARO’ IN MODO CHE NON ESCA PIU’ DI GALERA”

Una preghiera per Vincenzo, un pensiero alla sua famiglia e ai suoi colleghi, il mio impegno perché questo assassino non esca più di galera e perché le forze dell’ordine lavorino sempre più sicure, protette e rispettate

Il Ministro Luigi Di Maio:

Questo omicidio non ha colpito solo due servitori dello Stato, ma l’intero Stato. Chi tocca un Carabiniere tocca lo Stato, tocca ognuno di noi. Ora basta, ci sarà una reazione

 

L’arresto dell’assassino

https://m.facebook.com/story.php?story_fbid=2117569191692221&id=521663521282804

Comments

comments

Lascia un commento