Cronaca

Feriti nel foggiano durante la notte di San Silvestro: un sanseverese rischia di perdere una mano

Feriti nel foggiano durante la notte di San Silvestro: un sanseverese rischia di perdere una mano.

Come ogni anno, si registrano  feriti gravi e meno gravi a causa dei botti di Capodanno, quei botti illegali che sono dei veri e propri ordigni esplosivi. Come avete potuto notare su Facebook, noi della Gazzetta in questi due giorni che precedevano il Capodanno, abbiamo promosso una campagna di sensibilizzazione contro i botti di fine anno, i quali come ogni anno sono causa di eventi drammatici nelle nostre città.

Infatti sembrerebbe che in tutta la nostra provincia ci sono state cinque persone che sono rimaste ferite a causa dei botti. Anche una bambina di Foggia pare sia stata lievemente ustionata a causa di un petardo. Il caso più grave sembrerebbe verificato a San Severo dove un 51enne ora rischia di perdere una mano a causa di un petardo illegale.

Comments

comments

Lascia un commento