Istruzione

Ancora problemi di riscaldamento per la scuola Foscolo-Gabelli di Foggia: i ragazzi rimangono a casa

Ancora problemi di riscaldamento per la scuola Foscolo-Gabelli di Foggia: i ragazzi rimangono a casa.  Rimane chiuso anche oggi l’Istituto comprensivo Statale Foscolo-Gabelli di Foggia, per lavori ancora in corso intenti a ripristinare il funzionamento dei termosifoni della Scuola. La Dirigente Fulvia Ruggiero, dopo l’ordinanza del sindaco, ha comunicato ai docenti e alle famiglie degli alunni, che la scuola Foscolo in via Baffi ha ancora problemi sull’impianto di riscaldamento.

“Per la riapertura del plesso, si rimane in attesa di comunicazione da parte dei funzionari del Comune. Sul sito della scuola saranno pubblicati ulteriori aggiornamenti”

L’ordinanza del sindaco Franco Landella risale allo scorso 6 dicembre. Vi si leggeva che:

“i tecnici comunali e personale specializzato del soggetto appaltatore AM Service srl avevano effettuato un tempestivo sopralluogo, che aveva confermato il cattivo funzionamento dell’impianto”

Infatti a firma del dirigente comunale, l’ing. Francesco Paolo Affatato, per i giorni 7 e 9 dicembre, o fine lavori era stata comunicata la necessità di emettere un atto che decretasse la chiusura temporanea dell’Istituto, per consentire i lavori di manutenzione dell’Istituto.

Quindi i lavori di manutenzione si sarebbero dovuti terminare prima del ponte dell’Immacolata, secondo quanto previsto, ma ad oggi gli alunni sono stati costretti ancora a casa. Pare anche, che le famiglie dei ragazzi stiano dimostrando preoccupazione per questa faccenda, la quale secondo loro questa situazione potrebbe continuare fino alle festività Natale, cosi da interrompe i vari programmi e le tante attività scolastiche dei ragazzi.

Comments

comments

Lascia un commento