Comunicati

Bando “Il Treno della memoria”. fino al 7 dicembre le domande di partecipazione

Bando “Il Treno della memoria”. fino al 7 dicembre le domande di partecipazione.

L’Amministrazione Comunale – Assessorati alla Pubblica Istruzione e Politiche Giovanili, in collaborazione con l’Associazione Culturale ”Il Treno della memoria” promuove il bando di partecipazione al progetto “Il treno della memoria 2018”.

“Abbiamo aderito convintamente – dichiara il Sindaco avv. Francesco Miglio –  all’iniziativa certi di dover ragionare sui processi civili e sociali del nostro tempo non lasciando che la memoria sia solo un monile da spolverare nelle ricorrenze del 25 aprile o 27 gennaio, ma strumento di insegnamento e impegno quotidiano. Oggi siamo contenti di sostenere i 5 ragazzi selezionati che parteciperanno a questo “pellegrinaggio laico” che serve, senza dubbio, a costruire comunità, che contamina, per stimolare il senso di una nuova cittadinanza”.

Possono partecipare al progetto il “Treno della Memoria” i ragazzi residenti nel Comune di San Severo:             che abbiano un’età compresa tra 18 e 25 anni;che non abbiano mai partecipato al progetto “Il Treno della Memoria 2018” o a medesimi progetti organizzati da altri Enti;che si impegnano a progettare, realizzare e presentare al Comune di San Severo un reportage sull’esperienza vissuta e a raccontare l’esperienza online tramite i social network.

Il progetto prevede un viaggio didattico della durata di nove giorni con destinazione Cracovia e Auschwitz (Polonia) e partenza suddivisa in gruppi, il 19 – 23 e 27 Gennaio 2018. La quota di partecipazione per ciascun ragazzo è di €. 350,00: comprende il viaggio in pullman A/R, l’alloggio, prima colazione, ingresso e visite guidate nei musei ed è a totale carico del Comune di San Severo. Sono a carico dei partecipanti le spese per i pasti e per il viaggio fino a Bari, ove è prevista la partenza.

“Il progetto rientra – aggiunge il Consigliere Comunale Antonio Stornelli – in quelle pratiche di educazione non formale che sanno sviluppare una strategia educativa volta a stimolare un naturale processo di trasmissione orizzontatale di conoscenze, esperienze ed emozioni in un ottica di cooperazione, rispetto reciproco e solidarietà. Non una gita scolastica o un normale viaggio culturale, ma uno spazio di conoscenza, un percorso educativo capace di coniugare attività di intrattenimento artistico-culturale, testimonianze dirette della storia, momenti frontali e laboratori”.

Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12.00 del 07/12/2017.

Il bando integrale e la domanda di partecipazione sono disponibili sul sito del Comune di San Severo www.comune.san-severo.fg.it

San Severo, 29 novembre 2017

Il Portavoce

(dott. Michele Princigallo)

Comments

comments

Lascia un commento