Comunicati Politica

SAN SEVERO: RIPRENDONO LE ATTIVITA’ DEL MOVIMENTO

Coordinamento Comunale – San Severo (FG) 

COMUNICATO STAMPA

RIPRENDONO LE ATTIVITA’ DEL MOVIMENTO

 San Severo, 26.09.2017

Si è riunito, dopo la pausa estiva, il Coordinamento Cittadino di Direzione Italia. Dopo la disamina dell’infelice situazione politico-amministrativa della città di San Severo e delle novità riferite all’ambito nazionale, si sono messe in cantiere una serie di attività da attuare sul territorio per riprendere le attività.

Da un’iniziativa di beneficenza, che sarà curata dal Gruppo Giovanile del Movimento, ad una serie di azioni tra la gente che saranno attuate dal Gruppo Femminile. Per quanto attiene le attività interne, invece, da ottobre partiranno degli incontri di formazione sul funzionamento della macchina amministrativa dei Comuni, sui compiti, i ruoli e le funzioni degli amministratori, sui ruoli dei Partiti e dei Movimenti sulla legge elettorale, su come si imposta e si gestisce una campagna elettorale, etc. Gli incontri, che saranno aperti anche ai simpatizzanti e a chi ha voglia di formarsi politicamente, saranno tenuti da esperti del settore e da ex amministratori.

In cantiere, per il movimento che fa capo all’On. Raffaele Fitto, anche una manifestazione pubblica che da un lato darà la possibilità ai cittadini di dire la loro per carpirne bisogni ed esigenze e, dall’altro, darà la possibilità al Movimento di presentare la propria idea di città e, soprattutto, la propria idea di come operare e di come far politica ed amministrare.

Lungi dalle inutili invettive dell’antipolitica, il Coordinamento ha ribadito che il cambiamento non può e non deve ridursi ad una questione di carta d’identità. Il cambiamento deve concretizzarsi nei fatti, nel modo di operare e, soprattutto, nel modo di pensare e di approcciarsi alla politica e alla cosa pubblica. Convinti che non ci si possa improvvisare, il cambiamento può avvenire solo ed esclusivamente unendo l’esperienza di chi conosce e sa all’entusiasmo di chi è profano, al di là dell’età, ma ha voglia di “lavorare” per la propria città e il proprio territorio. E’ su questo che da anni Direzione Italia sta lavorando e continuerà ad impegnarsi nel tentativo di preparare una nuova classe dirigente che possa contribuire a dare un’alternativa valida ed affidabile a questa disastrosa amministrazione Miglio/Damone/Sderlenga.

Ultima questione affrontata quella riguardante i rapporti con gli altri partiti e movimenti di area. Fermo restando la partecipazione al Laboratorio Politico, di cui Direzione Italia è membro fondatore, il Coordinamento ha dato mandato ai dirigenti di mettere in campo ogni iniziativa utile a trovare convergenze anche con uomini, partiti e movimenti che, pur essendo fuori dal Laboratorio, appartengono all’area moderata e di centrodestra e potrebbero condividere, se ci sono le condizioni, il nostro progetto di costruzione di una coalizione alternativa a Miglio e alle sinistre.

Ricordando che il Movimento è sempre aperto a tutti coloro che hanno voglia di dare il loro contributo per la città non si può, in questa fase di ripartenza delle attività, non ringraziare i tanti amici e le tante amiche che si stanno avvicinando, giorno dopo giorno, a Direzione Italia. Segnale questo che ci inorgoglisce e ci da sempre maggiore carica.

C’è poco da fare. Al di là delle chiacchiere da bar e delle discussioni filosofiche, la trasparenza, la correttezza e la coerenza delle idee premiano sempre.

                                                                    IL COORDINATORE CITTADINO

                                                                                  CIRO PERSIANO

Comments

comments

Lascia un commento