Cronaca

Cerignola: Arrestato giovane incensurato per droga

Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e controllo del territorio, nella tarda serata del 14 settembre, in Cerignola, personale della Polizia di Stato del Commissariato P.S. di Cerignola, ha arrestato DILEO Savino, cerignolano, classe 1996, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Nel transitare in Piazza 1° Maggio, gli Agenti della Polizia di Stato, notavano un giovane seduto su una panchina che, alla vista dell’auto della polizia, si alzava e cercava di confondersi tra la folla buttando in terra alcune bustine. Insospettiti da tale atteggiamento, gli operatori della volante, intervenivano bloccando l’uomo che, vedendosi scoperto, all’invito della polizia, consegnava spontaneamente 44 pezzi di sostanza stupefacente tipo “hashish” per complessivi 130 grammi circa ed un borsello contenente ulteriori 14 bustine in cellophane , comprese quelle di cui si era disfatto, contenenti “marijuana” per circa 50 grammi. Inoltre veniva rinvenuta la somma di circa 425 euro in banconote e monete di vario taglio e n.2 telefoni cellulari.
Si procedeva pertanto a sequestrare quanto rinvenuto mentre il giovane veniva arrestato e messo a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia.

Prosegue l’incessante impegno della Polizia di Stato, con servizi mirati alla repressione e prevenzione dei reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, in tutto il territorio provinciale.

Comments

comments

Lascia un commento